Impara il trading sul Forex Una guida completa per principianti

Impara a fare trading sul Forex con la nostra guida completa e aggiornata per principianti. Scopri cosa sono le coppie di valute, cos'è lo spread, i lotti, i Pip nel Forex, a gestire la liquidità, gli errori da evitare e molto altro ancora! Ottieni informazioni dai trader professionisti e impara tutte le nozioni di base che ogni principiante dovrebbe conoscere per operare con successo sul mercato delle valute (FX)!

Cosa Sono le Coppie di Valuta

What are forex currency pairs

Una coppia di valuta è la combinazione di due diverse valute, come l'Euro e il dollaro statunitense, espresse come EUR/USD.

I trader che acquistano l'EUR/USD ipotizzano che il valore dell'Euro aumenterà rispetto al dollaro USA. I trader che vendono la coppia EUR/USD ipotizzano che il valore del dollaro USA aumenterà rispetto all'Euro.

Cosa sono le coppie di valute Maggiore, Minori ed Esotiche

Le coppie di valute Maggiore sono le più scambiate al mondo, e l'EUR/USD è la più diffusa di tutte.

Le 7 coppie di valute Maggiori sono:

CoppiaValuteNickname
EUR/USDEuro (€) contro Dollaro USA ($)Fiber
USD/JPYDollaro USA ($) contro Yen Giapponese (¥)Gopher
GBP/USDSterlina Inglese (£) contro Dollaro USA ($)Cable
USD/CHFDollaro USA ($) contro Franco SvizzeroSwissie
AUD/USDDollaro Australiano (A$) contro Dollaro USA ($)Aussie
USD/CADDollaro USA ($) contro Dollaro Canadese (C$)Loonie
NZD/USDDollaro Neozelandese (NZ$) contro Dollaro USA ($)Kiwi

Le coppie di valute Minori sono meno diffuse delle coppie di valute principali e non includono il dollaro USA (USD). Esempi di coppie Minori sono l'EUR/CHF e la GBP/JPY. Le coppie di valute Minori sono abbastanza liquide, ma meno delle coppie di valute Maggiore.

Le coppie di valute Esotiche includono la valuta di un paese ad economia emergente come USD/RUB (Rublo russo) o USD/MXN (Peso messicano). Le coppie di valute Esotiche sono più volatili e meno liquide rispetto alle coppie di valute Minori, il che comporta un costo di transazione più elevato.

Prova il calcolatore di profitto qui sotto per scoprire le coppie di valute e il potenziale di profitto e perdita.

Cashback Forex - Calcolatore di profitto di posizioni Forex 
You must enter a valid number
Guadagno in denaro --
Profitto in pips --
Incorporare < />

Glossario Finanziario

Glossario finanziario Forex - bid, ask, swap, short vs long

Vediamo i termini più importanti del Forex:

Prezzi Ask e Bid - Il prezzo lettera (Ask) è il prezzo al quale uno strumento può essere acquistato, e il prezzo denaro (Bid) è il prezzo al quale uno strumento può essere venduto. Il prezzo Ask è sempre più alto del prezzo Bid, quindi inizialmente ogni operazione inizia in perdita.

Lo spread nel Forex è la differenza tra il prezzo lettera e il prezzo denaro. Questa differenza di prezzo è il punto in cui le banche, i broker e i dealer realizzano i loro profitti, oltre alle eventuali commissioni applicate.

Swap rate o rollover rate, è l'interesse aggiunto o dedotto per mantenere aperta una posizione valutaria notturna. Il tasso swap negativo o positivo è calcolato in base al fatto che la posizione sia un acquisto o una vendita e si basa sul differenziale del tasso di interesse per ogni valuta.

Le posizioni short e long si riferiscono alla vendita o all'acquisto di una posizione. Quando si vende si entra in una posizione short. Quando si acquista si entra in una posizione long.

Il termine mercato Bear o Bull si riferisce al fatto che la tendenza del mercato sia convincente al rialzo o al ribasso. In un mercato Bear i prezzi sono in calo, mentre in un mercato Bull i prezzi sono in aumento.

CFD è l'abbreviazione di Contract for Difference. Questi prodotti consentono ai trader di ottenere un profitto o una perdita in base alla differenza tra i prezzi di ingresso e di uscita di un'operazione, senza assumere la proprietà delle posizioni sottostanti. I CFD sono popolari nel Forex, nelle azioni, negli indici e nelle materie prime.

Cosa sono i Pip (incrementi di prezzo)

cosa sono i Pip nel Forex

Uno Pip in Forex significa la più piccola variazione di prezzo che una coppia di valute può effettuare, ad eccezione di frazioni di Pip, chiamati "pipette".

Per la maggior parte delle coppie di valute 1 Pip è 0,0001; per le coppie di valute con lo Yen giapponese come USD/JPY 1 Pip è 0,01. Quando si negoziano metalli, 1 Pip per l'oro e l'argento è 0,01.

Quando la coppia EUR/USD aumenta da 1,0925 a 1,0926, la variazione è di 1 Pip. Con una quotazione a 5 cifre, se la coppia EUR/USD sale da 1,09255 a 1,09260, la variazione è di mezzo Pip.

I valori dei Pip variano in base alla coppia di valute, usa la nostra calcolatrice per determinare facilmente i valori dei Pip.

Cashback Forex - Calcolatore di valore Pip 
You must enter a valid number
You must enter a valid number

Cos'è lo Spread (costo della transazione)

cos'è lo spread nel Forex

Lo spread di uno strumento finanziario (azioni, Forex, ecc.), si riferisce alla differenza di prezzo tra il prezzo lettera e il prezzo denaro. Lo spread è un tipo di costo di transazione, insieme alle eventuali commissioni. A causa dello spread, ogni operazione partirà in perdita, perché si acquista al prezzo lettera e si vende al prezzo denaro.

Esempio di spread coppia EUR/USD:

 Prezzo Denaro (Bid)Prezzo Lettera (Ask)Spread
Quotazione a 4 cifre1.09281.09290.0001 = 1 Pip
Quotazione a 5 cifre1.092521.092570.00005 = 0.5 Pips

Cosa sono i Lotti (volume del trade)

cosa sono i lotti nel Forex

In Forex un lotto definisce la misura di volume della transazione, o il numero di unità di valuta da acquistare o vendere in una transazione. Un lotto standard corrisponde a 100.000 unità della valuta di base.

Diversi broker consentono il trading con lotti di dimensioni frazionarie fino a .01 o anche meno. Lotti frazionari sono a volte indicati come mini lotti, micro lotti e nano lotti. Consultare l'immagine qui sopra per verificare volume e le unità di misura.

Prova Adesso! Cashback Forex - Calcolatore di rischi e dimensione posizioni: Calcola il volume della tua transazione in termini di lotti o unità in base a quanto vorresti rischiare.

Che cos'è la Leva e il Margine

La leva finanziaria permette ai trader di controllare una posizione più grande utilizzando meno denaro (margine) e quindi amplifica notevolmente sia i profitti che le perdite. Il trading a leva è anche chiamato “margin trading”.

La leva finanziaria amplificherà i profitti e le perdite potenziali. Ad esempio, acquistando la coppia EUR/USD a 1,0000 senza leva finanziaria, per prendere una perdita totale il prezzo deve andare a zero, o a 2,0000 per raddoppiare il tuo investimento. Se fai trading utilizzando la leva 100:1, un movimento di prezzo di 100 volte inferiore produrrà lo stesso profitto o perdita.

Margine è il capitale che un trader deve investire per aprire una nuova posizione. Non è una tassa o un costo e si libera di nuovo una volta che l'operazione è chiusa. Il suo scopo è quello di proteggere il broker dalle perdite. Quando le perdite fanno diminuire il margine di un trader al di sotto di una percentuale di stop out predefinita, una o tutte le posizioni aperte vengono automaticamente chiuse dal broker. Un avviso di margin call da parte del broker può o no precedere tale liquidazione.

Come Funziona la Leva Finanziaria

Con una leva finanziaria di 100:1 un trader può aprire una posizione 100 volte superiore a quella che potrebbe aprire senza leva. Ad esempio, se il costo per l'acquisto di .01 lotti di EUR/USD è normalmente di $1000 e il broker offre una leva 100:1, significa che il trader deve investire solo $10 come margine. Naturalmente, è possibile per il trader utilizzare la leva finanziaria che desidera.

Attenzione: una leva finanziaria più elevata significa un rischio maggiore. La maggior parte dei trader professionisti utilizza un rapporto di leva finanziaria molto basso, o addirittura nullo, e una modesta percentuale di rischio per ogni operazione.

Per approfondire il tema della leva finanziaria, leggi il nostro articolo Cos'è la leva finanziaria nel Forex e come usarla.

Per calcolare i requisiti di margine in base al volume del trade e alla leva finanziaria utilizzata, usa il nostro pratico Calcolatore di Margine Forex.

Cos'è la Gestione Patrimoniale

La gestione patrimoniale è un insieme di regole che contribuiranno a proteggere il tuo capitale e, in ultima analisi, ti aiuteranno a potenziare il tuo conto di trading.

La regola più importante è quella di rischiare solo una piccola parte del tuo capitale in una operazione. In questo modo è possibile resistere alle inevitabili perdite. Come regola generale, molti trader credono che si debba rischiare il 2%, o meno, per ogni operazione.

Cos'è il Drawdown

Drawdown è la riduzione di patrimonio da un massimo di capitale ad un successivo minimo, tipicamente espresso in percentuale. Il drawdown massimale si riferisce al più significativo drawdown registrato in passato su un conto.

Prova Adesso!

Cashback Forex - Calcolatore del rischio di rovina: Calcola la probabilità di drawdown in base al rischio per ogni operazione, al tasso di guadagno, ecc.

Cashback Forex - Calcolatore di drawdown: Calcola gli effetti di drawdown a fronte di una serie di perdite consecutive.

Cosa Sono i Grafici a Candela

Cos'è una barra a candela nel Forex

Una barra candela è composta dal centro e dallo stecchino inferiore e superiore, rappresentando i prezzi di Apertura, Alto, Basso e Chiusura (OHLC) durante un periodo specificato da 1 minuto a 1 mese.

Normalmente, nei grafici a candela, se il prezzo è sceso e chiuso in basso rispetto alla apertura, la candela si colora di rosso; se il prezzo è salito e chiuso in alto rispetto alla apertura, la candela si colora di verde.

Per vedere i grafici a candela in azione, consulta i nostri Grafici Forex in tempo reale.

Per ulteriori dettagli sui tipi di candele, leggi il nostro completissimo articolo Grafici a Candela: La Guida Completa.

Cos'è l'Analisi Tecnica

Cos'è l'analisi tecnica nel Forex

L'Analisi Tecnica è lo studio dell'azione del prezzo per determinare se acquistare o vendere un asset e a quale prezzo.

Viene eseguita direttamente sul grafico dei prezzi di un asset, con l'aiuto di indicatori tecnici come RSI o MACD, o con altri strumenti come supporto/resistenza, ritracciamenti Fibonacci, oppure con diverse combinazioni.

I trader di successo testimoniano " il trend è il tuo amico" e "non provare a montare un cavallo nella direzione opposta a quella che sta andando". Avrai più successo nel trading con la tendenza a lungo termine e starai lontano dai mercati senza una chiara tendenza.

Quando gli analisti identificano un trend, il passo successivo è quello di cercare di identificare fino a che punto quel trend può arrivare o quando può essere esaurito per valutare se rappresenta un'opportunità di trading. L'idea è quella di acquistare al prezzo più basso su un trend al rialzo e venderlo al prezzo più alto, o viceversa su un trend al ribasso.

Le tendenze sono formate da impulsi e ritracciamenti a zig-zag che sono anche chiamati livelli di supporto e di resistenza. Il livello di supporto è il prezzo al quale i trader sono disposti ad acquistare un asset, mentre il livello di resistenza è il prezzo che sono disposti a vendere. I livelli più antichi sono più potenti di quelli più recenti e una volta che un livello viene superato, può invertirsi in modo che un vecchio livello di supporto diventi un nuovo livello di resistenza e viceversa.

Supporto e Resistenza

Cos'è l'Analisi Multi-Temporale

L'analisi tecnica deve sempre essere osservata a partire da molteplici intervalli temporali, da un grafico mensile (dove ogni candela rappresenta un mese) fino a 1 ora. Grafici temporali più ampi, come quelli settimanali e mensili, possono confermare una tendenza importante, mentre grafici temporali più bassi, come quelli giornalieri e le 4 ore, possono aiutare a identificare la migliore opportunità di ingresso sul mercato.

Calendario Economico e Volatilità

Volatilità del mercato forex e notizie economiche

Governi e altri settori in tutto il mondo misurano e riferiscono costantemente sulla crescita economica e sui dati, e un calendario economico affidabile è uno dei principali strumenti di un trader.

La volatilità creata su una coppia di valuta come l'EUR/USD dopo l'annuncio di dati chiave sull'occupazione come i salari di aziende non agricole statunitensi (Non-farm payrolls) è in grado di creare grandi movimenti e gap di prezzo. Se il gap di prezzo è di 50 Pip, ad esempio, significa che all'interno di quel range di 50 Pip non c'è liquidità e non è possibile uscire da un'operazione o inserirne una nuova per il momento.

Tenere aperte posizioni in occasione di importanti annunci di notizie economiche o geopolitiche può essere rischioso. Un'elevata volatilità può verificarsi entro pochi secondi da tali notizie.

Prima del rilascio dei dati economici, gli analisti cercano di prevedere i risultati e si forma una stima di consenso. Se i dati sono molto importanti e il valore riportato è significativamente diverso dalle stime, può verificarsi una elevata volatilità.

Scopri Come Utilizzare il Calendario Economico

All'inizio di ogni sessione di trading, assicurati di controllare il calendario economico per i prossimi eventi ad alto e medio impatto usando l'icona dell'impatto accanto al nome dell'evento. Gli eventi ad alto impatto utilizzano un'icona rossa, mentre gli eventi ad impatto medio utilizzano un'icona arancione.

Il valore "Impatto" sul calendario rappresenta il potenziale impatto di tale report sul mercato. Se i dati rilasciati in un rapporto economico sono significativamente diversi da quanto previsto o atteso, allora l'impatto può essere realizzato. Altrimenti, se i dati sono in linea con le aspettative, il rapporto può avere un impatto minimo o nullo.

I trader di solito controllano i prossimi eventi economici sul calendario per uno dei 2 motivi. Il primo è quello di evitare di avere trade aperti durante la volatilità potenzialmente elevata. Il secondo è quello di utilizzare tale volatilità per cercare punti di entrata e di uscita su operazioni nuove o esistenti.

Nella maggior parte dei calendari economici Forex, è possibile vedere i valori importanti qui sotto.

Valore del Mese Precedente - Indica i risultati del mese precedente, che possono cambiare poiché a volte il mese precedente viene modificato. Questa previsione può causare volatilità.

Valore Previsione o Consenso - Riporta la previsione basata sul consenso degli analisti economici.

Valore Effettivo - Riporta il valore effettivo del report e può causare volatilità se differisce in modo significativo dalla previsione.

Impatto - La portata dell'impatto potenziale di un report è indicata da un'icona colorata accanto al nome dell'evento. Rosso significa impatto elevato e arancione significa impatto medio.

Controlla frequentemente il nostro Calendario Economico per assicurarti di essere sempre consapevole degli eventi imminenti ad alto e medio impatto.

Tipi di Ordini di Trading Disponibile nel Forex

i tipi di ordini di trading disponibili nel Forex

Ordini di Mercato sono ordini di acquisto o vendita immediata al prossimo prezzo disponibile. Gli ordini di mercato sono veloci; tuttavia, il prezzo disponibile successivo potrebbe essere molto diverso dal prezzo corrente che un trader visualizza, soprattutto durante i periodi di volatilità. Questo è noto come slippage. L'inserimento di ordini di mercato durante la volatilità o l'illiquidità può provocare uno slippage elevato.

Ordini Limite sono ordini di acquisto o di vendita limitati a un prezzo specificato o migliore. A differenza degli ordini di mercato, essi offrono il pieno controllo sul prezzo di esecuzione. Naturalmente, se il prezzo dell'ordine non è disponibile al momento dell'esecuzione, l'ordine non viene eseguito.

Quali Sono i Diversi Tipi di Ordini Pendenti

Ordini pendenti sono impostati per essere eseguiti in futuro quando il prezzo raggiunge un certo livello. Possono essere impostati con una data di scadenza, o validi fino a cancellazione (GTC). Alcuni vengono eseguiti come ordini limite e altri come ordini di mercato a seconda del tipo.

Take-Profit è un ordine limite pendente per chiudere un'operazione una volta che un'operazione redditizia raggiunge un prezzo prestabilito.

Trailing-Stop è un ordine pendente per chiudere un'operazione ad un certo numero di Pip di distanza dal prezzo più alto raggiunto.

Stop-Loss è un ordine di mercato pendente per chiudere una operazione al prossimo prezzo disponibile una volta che una posizione perdente raggiunge un prezzo prestabilito.

Acquisto Stop è un ordine di mercato pendente posizionato al di sopra del prezzo corrente per acquistare non appena il prezzo sale al di sopra di esso.

Vendita Stop è un ordine di mercato pendente inserito al di sotto del prezzo corrente per vendere una volta che il prezzo scende al di sotto di esso.

Acquisto al Limite è un ordine limite pendente inserito al di sotto del prezzo corrente per l'acquisto una volta che il prezzo scende al di sotto di esso.

Vendita al Limite è un ordine limite pendente posizionato al di sopra del prezzo corrente per vendere una volta che il prezzo sale al di sopra di esso.

Ordini Stop-Limite funzionano come gli ordini stop descritti, solo che vengono eseguiti come ordini limite.

Quali Sono i Rischi nel Forex Trading

Per qualsiasi nuovo trader il rischio maggiore è quello di fare trading senza un'adeguata conoscenza ed esperienza che spesso si traduce in grandi perdite.

L'utilizzo di una leva finanziaria elevata per effettuare grandi operazioni può far sì che un conto di trading vada rapidamente a zero, o addirittura negativo se il broker non offre la protezione del saldo negativo.

Inoltre, un broker potrebbe fallire e potreste perdere il tuo investimento se non c'è un'assicurazione sui depositi fornita dal regolatore del broker.

Cos'è la Piattaforma di Trading MetaTrader

What is MetaTrader

MetaTrader è la piattaforma di negoziazione Forex più diffusa tra le piattaforme di terze parti ed è offerta dalla maggior parte dei broker. Completa di grafici e diversi indicatori tecnici integrati, permette agli utenti un modo semplice per fare trading sul mercato Forex e, a seconda del broker, anche CFD su azioni e indici, materie prime e cripto valute.

I robot di trading automatizzati (EAs) chiamati "Expert Advisors", gli indicatori tecnici e gli script possono essere facilmente costruiti nell'editor del linguaggio MQL utilizzando un semplice linguaggio di programmazione simile al C++. Gli Expert Advisor possono anche essere testati su dati storici dei prezzi utilizzando il tester di strategia integrato.

Molti di questi componenti aggiuntivi sono disponibili gratuitamente per il download o per l'acquisto su vari siti web.

Quale è il Periodo Più Indicato per Fare Trading sul Forex?

Qual è il momento migliore per fare trading sul Forex per i day trader

Il mercato globale del Forex, attivo 24 ore su 24, può essere organizzato sommariamente in 4 sessioni di trading, corrispondenti alle ore in cui i principali centri finanziari conducono le loro attività e riportano i dati economici.

  • Nord America - New York, Stati Uniti
  • Asia - Tokyo, Giappone
  • Asia-Pacifico - Sidney, Australia
  • Europe - Londra, Regno Unito

Durante i periodi di maggior volume di trading, i prezzi in rapida fluttuazione hanno maggiori probabilità di creare opportunità, mentre gli spread sono anche al livello più basso.

Il periodo di trading più attivo è di solito la coincidenza di 4 ore tra Londra e New York tra le 8:00 - 12:00 ora di New York, generalmente considerata come il momento migliore per fare trading sul Forex. Anche Sidney e Tokyo si sovrappongono tra le 24:00-6:00 GMT.

Se vuoi sapere di più sui periodi migliori e peggiori per fare trading, dai un'occhiata al nostro articolo Qual è il Periodo Ideale per Fare Trading sul Forex.

Come Aprire un Conto Demo Forex e Iniziare ad Esercitarci

Terminale demo MT4

Un conto di trading demo consente di esercitarsi nel trading senza il rischio di perdere denaro reale. È il posto giusto per i principianti per imparare le basi, ad esempio, come utilizzare la piattaforma di trading, il corretto volume delle posizioni, ecc. Le emozioni che accompagnano il trading con denaro reale sono diverse dal trading di pratica, quindi, una volta che un principiante passa al trading con denaro reale deve comunque procedere con cautela.

Per aprire un conto demo e iniziare subito a praticare il trading, consulta la tabella sottostante per i link ad alcuni dei broker più popolari a livello globale.

BrokerPaesi DisponibileApri un Conto Trading
IC Markets Forex Broker
IC Markets
La maggior parte, tranne gli USAConto Demo Gratuito

Conto Reale
XM Forex Broker
XM
La maggior parte, tranne gli USAConto Demo Gratuito

Conto Reale
IG USA Forex Broker
IG USA
USAConto Demo Gratuito

Conto Reale

Come Selezionare il Miglior Broker di Forex

Esistono numerosi fattori importanti da valutare quando si sceglie un nuovo broker di Forex. Questi includono la regolamentazione e l'assicurazione dei depositi, i costi, l'esecuzione e il servizio clienti.

Controlla la nostra pagina Elenco dei broker di Forex  e usa il filtro per trovare il broker migliore per te, in base a qualsiasi criterio, tra cui la regolamentazione, l'assicurazione dei depositi, protezione del saldo negativo, leva finanziaria, prezzi, valutazione degli utenti, conti in centesimi, ecc. Puoi anche chattare con noi in live chat o inviarci un'e-mail per ulteriore assistenza.

Inoltre, i seguenti articoli supplementari possono essere d'aiuto nella scelta del miglior broker:

Considerazione Finale

I trader professionisti di Forex sono persone molto disciplinate, che operano periodicamente con regole di gestione del rischio e del capitale predefinite. Anche se il mercato FX può rappresentare un'opportunità per guadagnare un reddito, si dovrebbe procedere lentamente e acquisire l'esperienza necessaria. Sii disciplinato e cerca se necessario la conoscenza approfondita di un consulente finanziario indipendente.